News

Non chiamiamole badanti

Non chiamiamole badanti: sono assistenti familiari, o meglio “alla persona”. La loro formazione deve essere approfondita e non lasciata al fai da te. Il percorso di 200 ore organizzato da quattro associazioni torinesi, ha integrato diversi percorsi formativi dando la possibilità di strutturare piani formativi personalizzati. L'articolo di Massimiliano Manai, operatore dello Sportello Lavoro ASAI.
 
badanti2 
 

Leggi tutto...

FRAGILI, i volti dei protagonisti

FRAGILI è una campagna di sensibilizzazione e azione che coinvolge gli adolescenti. Con la loro adesione, decine di ragazzi dichiarano la loro fragilità e indicano un'azione possibile nei confronti di coetanei e adulti.
 
Ecco alcune delle motivazioni dei ragazzi che ci mettono la faccia.

Giustizia riparativa: il 15 dicembre le voci di RICOMINCIAMO

15dic giustizia riparativa BAS
 
Il 15 dicembre alle h 10:00, presso la Biblioteca civiva centrale di via della Cittadella 5, si terrà il seminario conclusivo del progetto di giustizia riparativa RICOMINCIAMO, all'interno del quale sarà presentata la pubblicazione "RICOMINCIAMO: cambiare è possibile", che racconta il lavoro sul campo attraverso le voci dei protagonisti e un'indagine sull’impatto socio economico del progetto.
 

Leggi tutto...

Caro Lorenzo, l'italiano è un gioco bellissimo

FOTO L2
 
Maria Pambianco insegna italiano ai minori stranieri nella sede di via Genè, all'interno di un percorso nato dal sostegno di Lorenzo Tabasso. Lorenzo, che nel 2013 insegnava L2 ai minori cinesi, attualmente vive in Cina e promuove progetti didattici a distanza.
 
Maria gli scrive una email per descrivere il clima che si respira in classe, con spunti metodologici utili a tutti i docenti di italiano per stranieri.
 

Leggi tutto...

"Ricominciamo" da TG2 Storie

giustizia riparativa tg2storie
 
La puntata di TG2 Storie del 4 novembre parla del progetto di giustizia riparativa "Ricominciamo" basato sulla collaborazione tra Cooperativa Terremondo, Associazione ASAI, Nucleo di Prossimità della Polizia Municipale, Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, Centro di Mediazione di Torino.
 
Per vedere il filmato, basta registrarsi gratuitamente al portale di RaiPlay. Il servizio inizia al minuto 02:15 e termina al minuto 07:50.
 

Leggi tutto...

Extrapomeriggi a Orbassano e Pasta di Rivalta

Frizzanti opportunità per gli adolescenti di Orbassano e Pasta di Rivalta. Grazie al progetto "ScuolaExtra2" sostenuto dalla Compagnia di San Paolo - KIT, nascono due spazi per il sostegno scolastico e l'aggregazione, con tanti laboratori musicali e circensi.
 
2018 KIT Orbassano BAS
 

Leggi tutto...

Muri Barriere Confini: scarica la pubblicazione

Muri Barriere Confini COPERTINA
 
Vuoi conoscere il lavoro di ASAI ma ti sei perso la presentazione del 24 ottobre? Non riesci a passare dalle nostre sedi per ritirare la tua copia omaggio? Abiti fuori Torino? Scarica il pdf della nostra ultima pubblicazione e potrai conoscere il percorso di tanti bambini, ragazzi, volontari e operatori sul tema Muri Barriere Confini.
 

Leggi tutto...

Il Mio Dono. Il tuo click per il nuovo spettacolo di assaiASAI

teatro MIODONO
 
Ci siamo. Fervono i preparativi nella compagnia teatrale integrata assaiASAI. Gli attori stanno provando lo spettacolo BRICKS - Oltre i muri del web, dopo un anno di lavoro sul tema Muri, barriere e confini. Puoi sostenerli in questo nuovo cammino con un semplice click: vai sul sito de Il Mio Dono e dai il tuo voto entro il 22 gennaio 2018. Non servono soldi, solo due minuti del tuo tempo!
 

Le vacanze non sono solo un ricordo. Ecco i giornali dei bambini!

È autunno e dell’estate restano i ricordi. Per esempio quelli dei campi con i bambini delle elementari a Saint Jacques: i giochi nei prati e nei boschi, i laboratori esperienziali, la scoperta di come stare nella natura e con gli altri, le passeggiate al Lago Blu, al Pian di Verra, per alcuni l’avventura fino al Mezzalama e molto altro.
 
1ECOSAINTJACQUES bas
 

Che cosa CI è successo: il video di giustizia riparativa

Guarda il nuovo video che racconta RICOMINCIAMO, progetto torinese di giustizia riparativa rivolto ai minorenni autori di reato e alle loro vittime, che offre l’opportunità di inserimento in percorsi educativi e di ricomposizione volti a far maturare una scelta di legalità e di responsabilità, in alternativa al tradizionale percorso giudiziario. 
 

Leggi tutto...

L'Italia siamo GIA' noi!

Venerdì 3 novembre ci sarà una grande festa pubblica a favore di IUS SOLI e IUS CULTURAE.
 
Insieme ai cittadini e a tante associazioni di Torino, ci incontriamo dalle 17:30 in poi in Piazza Castello per informare, cantare, ballare, proporre, discutere e incontrare. Clicca sui volantini per avere maggiori informazioni.

VolantinoA5 0311 BAS 

Leggi tutto...

Ricominciamo: scarica la pubblicazione di giustizia riparativa

Ricominciamo giustizia riparativa copertinaBAS
 
Scarica la pubblicazione "RICOMINCIAMO: cambiare è possibile", che racconta il progetto di giustizia riparativa attraverso le voci dei protagonisti e un'indagine sul suo impatto socio-economico.
 
 

Leggi tutto...

Tre minuti per noi: speed date in San Salvario

27 ottobre bas
 
Tre minuti per raccontare qualche cosa di te, tre minuti per ascoltare qualcuno diverso da te, tre minuti per costruire comunità con lo SPEED DATE che si terrà venerdì 27 ottobre alle h 19:30 presso la Sala del Consiglio della Circoscrizione 8, via Campana 32.
 

A scuola l'integrazione inizia dalla matematica

La docente Daniela Favale prosegue il dialogo sulla matematica in grado di abbattere i muri, iniziato dal nostro volontario Stefano Sciuto. Qui il contributo di Daniela sull'importanza del linguaggio universale della matematica.
 
maths
 
La matematica è un mezzo per abbattere i muri della mancata conoscenza della lingua e della cultura di altri popoli. 
 

Leggi tutto...

Noi siamo i luoghi del bello: la mostra fotografica

mostra fotografica BAS
 
Dopo un anno di lavoro sul campo, ecco la mostra fotografica che racconta I LUOGHI DEL BELLO.
 
Puoi visitarla presso la biblioteca Italo Calvino di Lungo Dora Agrigento 94.
 

Leggi tutto...

Noi siamo i luoghi del bello: la mostra fotografica diffusa

Mostra luoghidelbello BAS
 
La mostra fotografica che racconta I LUOGHI DEL BELLO, nata dopo un anno di lavoro sul campo, si diffonde per la città.
 
Dopo l'inaugurazione e l'allestimento presso la biblioteca Italo Calvino, le immagini sono state dislocate nei negozi di antiquariato di Borgo Dora in collaborazione con l'Associazione Commercianti Gran Balon. A partire dall'8 dicembre è possibile visitare la mostra diffusa facendo una passeggiata tematica per il quartiere.
 

Leggi tutto...

"Ai bambini voglio dire: lo sport è vita!"

Mi chiamo Morena e ho scelto di intraprendere il percorso del Servizio Civile perché, essendomi iscritta a una scuola serale per conseguire il diploma...

Read more

SCUOLA ED EXTRASCUOLA: nuove sfide, nuove opportunità

    Entrando in ASAI, si resta colpiti dalle tante voci di bambini, adolescenti e adulti in relazione. In un periodo come questo, quando i corpi non...

Read more

Il volontariato durante il lockdown. L'impegno e le prospettive future

  Da una ventina di interviste a volontari di ASAI che hanno partecipato in vario modo alle attività a distanza di bambini e ragazzi durante...

Read more

Costruire comunità nell'emergenza sanitaria

  La recente emergenza sanitaria ha sconvolto i nostri giorni e il modo tradizionale di fare animazione. Che cosa è successo al lavoro educativo ...

Read more

Finestre nuove, problemi vecchi

    Durante l'emergenza sanitaria, il Progetto nazionale per l'inclusione e l'integrazione dei bambini rom, sinti e caminanti è continuato ...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

InstagramFacebook Logo

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Clicca su "CHIUDI" per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie.