Orientamento

 

 

ORIENTAMENTO

L’attività prevede la pianificazione di percorsi di orientamento professionale per gli allievi delle scuole secondarie di primo e secondo grado e/o direttamente per quelli delle agenzie di formazione professionale, contemporaneamente all’organizzazione di corsi e incontri di orientamento presso lo Sportello Lavoro. Quando risulta necessario viene attivata un’attività di tutoraggio formativo individuale, per l'inserimento formativo attraverso percorsi di sostegno sulle competenze di base e trasversali.

 

ORIENTAMENTO FORMATIVO

L’orientamento formativo ha come finalità il supporto di ragazzi minorenni o neomaggiorenni, inviati dai centri aggregativi dell’Associazione o da enti in rete con lo Sportello Lavoro, nel difficile momento di transizione causato da fallimenti scolastici. Attraverso incontri personali con il minore si cerca di potenziare la consapevolezza delle proprie potenzialità, per poter individuare insieme un percorso formativo idoneo a creare competenze spendibili nel mondo del lavoro. Tale attività viene svolta dai volontari dello Sportello in rete con i principali enti di formazione professionale (Casa di Carità e Città dei Ragazzi, Engim, Enaip, Immaginazione e Lavoro, Scuole San Carlo) e con le famiglie, laddove presenti.

 

GETTONI DI PRESENZA SCOLASTICA - PROGETTO No.Mi.S

Nell’anno scolastico 2012 – 2013 in rete con le realtà del progetto No.Mi.S. lo Sportello ha attivato patti formativi con 4 giovani, riconoscendo al rispettivo nucleo famigliare un gettone di frequenza scolastica, che è stato utilizzato per pagare le tasse scolastiche, i libri e il materiale necessario allo studio, fornendo un contributo significativo al bilancio familiare.
Tutti i ragazzi sono stati promossi con votazioni più che soddisfacenti. 

Nell’anno scolastico 2013 – 2014 sono stati, inoltre, attivati 6 gettoni di presenza scolastica per sei nuclei famigliari.

Il gettone di presenza è uno strumento di sostegno allo studio, che permette ai ragazzi di non abbandonare la formazione per ricercare un lavoro, necessario a sostenere, anche solo in parte, i bisogni famigliari. Allo stesso tempo i ragazzi vengono aiutati anche con un sostegno scolastico specifico, erogato dai volontari e dagli operatori dell’associazione, in un’ottica di coordinamento e di sinergia delle diverse progettualità.

 

LA FORMAZIONE ORIENTATIVA

L’attività prevede l’organizzazione e la gestione di percorsi di orientamento di gruppo, finalizzati a dare ai giovani strumenti utili nella ricerca di formazione e lavoro, rispondendo, inoltre, a specifiche richieste e bisogni espressi.
Mettersi in gioco nella relazione con l’intero gruppo permette ai giovani di confrontarsi a più voci sui temi della presentazione di sé, dell’informazione e della partecipazione, creando così una rete di sostegno, ascolto reciproco e scoprendo le proprie capacità e competenze.

 

PROGETTO PROVA@WORK

Progetto finanziato sul FEI Ap 2011 (capofila Provincia di Torino)  che ha previsto la realizzazione da parte di ASAI di percorsi e azioni di orientamento al lavoro per 37 giovani, cittadini di Paesi terzi, tra i 21 e 29 anni.

Sulla base dell'esperienza di Prov@Work, da ottobre 2013 è stato avviato un laboratorio di orientamento al lavoro: “Sulle tracce del lavoro”.

 

GRUPPO GIOVANI & LAVORO

Il Gruppo Giovani & lavoro è nato nel 2011 dalla richiesta dei giovani di trovarsi e discutere rispetto alle problematiche del lavoro; oggi è diventato innanzitutto uno spazio per parlare di sé attraverso l’uso della lingua italiana, come lingua comune tra le diverse provenienze che partecipano dell’esperienza, ma anche un luogo di formazione. L’esigenza di apprendere, manifestata fortemente dai ragazzi stessi, non si struttura però unicamente come informazione, ossia passaggio di conoscenze da parte di esperti, perché lo sforzo di tutti è quello di adattare le informazioni il più possibile alla propria realtà, cercando di capire cosa poteva trasformarsi in opportunità e in valore aggiunto delle proprie esperienze.

 

 

L'italiano per scambiarsi belle storie

  Chi sono le persone che studiano italiano in ASAI? Da dove vengono? Che storie portano con sé, dai loro Paesi di origine? I corsi di ita...

Read more

"Per questo sono in ASAI": lettera di un temerario

  Sei sulla porta dell’associazione, proprio davanti alla locandina, e leggi “Il tuo tempo vale”. E ancora: “In ASAI c’&eg...

Read more

La cultura che cura

  È partito il progetto "La cultura che cura" per rilanciare e sviluppare la funzione culturale del Distretto Sociale Barolo.   ...

Read more

Laboratori per adulti a Porta Palazzo

  In cerca dell'attività che fa per te? In via Genè 12 stanno per partire i laboratori per adulti!   ...

Read more

N.O.I. Nuovi Obiettivi di Inclusione: aperte le candidature!

    Vuoi metterti in gioco attraverso il Servizio Civile Universale?Entra nel sito del Comune di Torino per conoscere i dettagli del pro...

Read more

Il tuo tempo vale: diventa volontario

  Vuoi fare un'esperienza interculturale come volontario o tirocinante? In ASAI c'è spazio per te e per le tue idee!   ...

Read more

Che cosa CI è successo: il video di giustizia riparativa

Guarda il nuovo video che racconta RICOMINCIAMO, progetto torinese di giustizia riparativa rivolto ai minorenni autori di reato e alle loro vittime, che offre...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

InstagramFacebook Logo

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Clicca su "CHIUDI" per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie.