Restiamo #ASAIconnected! Le nostre proposte online

ASAI4
 
Con l'emergenza coronavirus, aumenta il rischio di esclusione sociale. Ecco le nostre proposte concrete per continuare a offrire a bambini e ragazzi l'opportunità di accedere all'istruzione e alla socializzazione.
 
Durante la grave emergenza sanitaria in atto, cresce - tra gli altri - un nuovo rischio educativo: aumenta a dismisura il livello di esclusione sociale di bambini/e e ragazzi/e che non possono andare a scuola e che, quindi, non riescono ad accedere alle più basiche opportunità di inclusione sociale.
 
ASAI, grazie all'impegno di volontari e operatori, mira a lavorare proprio all'interno di questa forbice in piena collaborazione con le scuole e gli insegnanti, affinché tutti i bambini e tutte le famiglie possano continuare ad avere accesso all'istruzione e alla socializzazione. Oltre a un efficace sistema di tutoraggio online che permette agli studenti di essere raggiunti almeno una volta a settimana da un tutor e/o da un educatore, i nostri operatori stanno raccogliendo smartphone e tablet da distribuire alle famiglie che non hanno alcuno strumento informatico.
 
I nostri social, inoltre, sono a disposizione per offrire:
 
- informazioni sulla didattica in rete, in particolare L2
- materiali didattici preparati dai volontari
- materiali ludici su sport, creatività, manualità, eccetera preparati da volontari e operatori e adatti a diverse fasce d'età
- spazi di gioco e di protagonismo per tutti i bambini e gli adolescenti che, stimolati dagli educatori, portano avanti un percorso aggregativo a distanza  
 
Seguiteci su
Instagram @asai_torino
FB Progetto REACT @REACT.Torino
 
Un ringraziamento speciale ai volontari e agli operatori che, in questi giorni, danno il loro prezioso contributo, online - certo - ma non per questo meno ricco di umanità e di calore.
 
Noi restiamo a casa. Restiamo #ASAIconnected!
 
 
89601675 3461108767297785 6045804250288619520 o

"Fuoriclasse" per ritrovarsi dentro le relazioni

  Da ormai tre anni, ASAI lavora nell’ambito del Progetto nazionale per l’Inclusione e l’Integrazione dei bambini Rom Sinti e Caminant...

Read more

Finestre nuove, problemi vecchi

    Durante l'emergenza sanitaria, il Progetto nazionale per l'inclusione e l'integrazione dei bambini rom, sinti e caminanti è continuato ...

Read more

Caro Lancini, ti scriviamo per dirti che...

  Lo psicoterapeuta Matteo Lancini scrive una lettera aperta agli adolescenti durante il lockdown. Gli adolescenti, i volontari e gli operatori di ASAI ...

Read more

Un'estate all'aria aperta per Sara e i suoi amici

  Sara ha 7 anni e tanta voglia di trascorrere l'estate all'aria aperta, dopo il recente lockdown. La sua famiglia, però, non può accedere a...

Read more

Centri aggregativi e distanziamento fisico: insieme alla giusta distanza

  Durante l'emergenza sanitaria, il tradizionale lavoro educativo con i ragazzi delle scuole medie è stato messo in discussione da nuovi bisogni...

Read more

Quanta poesia al doposcuola elementari!

  Il doposcuola elementari di San Salvario non smette di sorprenderci con la sua creatività e il suo colore. Grazie all'impegno dei bambini, dei ...

Read more

Nessuno resti indietro! Il tuo 5x1000 ad ASAI

L'emergenza sanitaria ci ha messo davanti a nuovi bisogni e a nuovi orizzonti. Prioritaria, per ASAI, l'attenzione a tutti i bambini, agli adolescenti e alle ...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

InstagramFacebook Logo

ASAI newsletter

 
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali per finalità di invio newsletter ai sensi del GDPR 679/2019

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Clicca su "CHIUDI" per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie.