Provaci ancora, Sam!

PROVACI ANCORA, SAM!

Il Provaci ancora Sam! è un progetto nato a Torino nel 1989 volto a promuovere il successo scolastico e contrastare la dispersione nel difficile passaggio tra la Scuola primaria e la Scuola secondaria di primo grado. Realizzato attraverso la collaborazione tra i Servizi Educativi del Comune di Torino, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la Compagnia di San Paolo, l’Ufficio Pio, la Fondazione per la Scuola e una rete di Organizzazioni territoriali, il progetto ha lo scopo di contribuire alla creazione di sinergie fra scuola ed extra-scuola, integrando il lavoro di insegnanti, educatori e operatori all’interno di una comunità educativa che favorisca i processi di apprendimento delle competenze irrinunciabili del primo ciclo di istruzione.

Attualmente ASAI collabora al progetto nelle Circoscrizioni 7, 8 e 9 in due ambiti di intervento:

- la prevenzione primaria (Sam preventivo) rivolta agli alunni frequentanti l’ultimo biennio delle Scuole primarie e la Scuole secondarie di primo grado presso gli Istituti Comprensivi Manzoni, Pertini, Regio Parco e Ricasoli. Le attività proposte affiancano l’intervento degli educatori in classe in orario scolastico, realizzati in stretta collaborazione con gli insegnanti dei consigli di classe coinvolti, a proposte extra-scolastiche di vario genere che spaziano dal sostegno scolastico ai laboratori artistico-espressivi;
 
- la prevenzione secondaria (Sam Recupero) rivolta ai ragazzi ultraquattordicenni ad elevato rischio di dispersione, oppure che hanno interrotto il loro percorso scolastico. All’interno dei CPIA Parini e Giulio, tali ragazzi hanno la possibilità di conseguire la licenza media ed essere indirizzati verso percorsi di istruzione e formazione professionale.
 
Visita le due sezioni per saperne di più:
 
 
 

 

Finestre nuove, problemi vecchi

    Durante l'emergenza sanitaria, il progetto nazionale per l'inclusione e l'integrazione dei bambini e dei ragazzi rom, sinti e caminanti &egrav...

Read more

Caro Lancini, ti scriviamo per dirti che...

  Lo psicoterapeuta Matteo Lancini scrive una lettera aperta agli adolescenti durante il lockdown. Gli adolescenti, i volontari e gli operatori di ASAI ...

Read more

Un'estate all'aria aperta per Sara e i suoi amici

  Sara ha 7 anni e tanta voglia di trascorrere l'estate all'aria aperta, dopo il recente lockdown. La sua famiglia, però, non può accedere a...

Read more

Centri aggregativi e distanziamento fisico: insieme alla giusta distanza

  Durante l'emergenza sanitaria, il tradizionale lavoro educativo con i ragazzi delle scuole medie è stato messo in discussione da nuovi bisogni...

Read more

I Piccoli Esploratori continuano le loro avventure

Abbiamo voglia di guardare il cielo! Abbiamo voglia di conoscere e giocare!   I Piccoli Esploratori di San Salvario non smettono di viaggiare: ecco il ...

Read more

Quanta poesia al doposcuola elementari!

  Il doposcuola elementari di San Salvario non smette di sorprenderci con la sua creatività e il suo colore. Grazie all'impegno dei bambini, dei ...

Read more

Nessuno resti indietro! Il tuo 5x1000 ad ASAI

L'emergenza sanitaria ci ha messo davanti a nuovi bisogni e a nuovi orizzonti. Prioritaria, per ASAI, l'attenzione a tutti i bambini, agli adolescenti e alle ...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

InstagramFacebook Logo

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Clicca su "CHIUDI" per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie.