Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti.Per maggiori informazioni o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi. Cliccando su chiudi presti il consenso all’uso di tutti i cookie

VOCI: Stefano poeta dell'8 maggio

Per la rubrica VOCI, la festa dell'8 maggio raccontata in rima da Stefano Borgogni, volontario del doposcuola medie della sede di Porta Palazzo.
 
torta2
 
Otto maggio, Valentino,
prime ore del mattino:
vanno e vengono i furgoni
con attrezzi e scatoloni;
tanta gente già lavora
(e si è alzata di buon’ora)
per la manifestazione
che oggi vuole celebrare
una grande associazione
e i vent’anni festeggiare.
 

Leggi tutto...

La bellezza non fa rumore

Un progetto artistico e sociale che in pochi anni ha raggiunto migliaia di persone, per un giornale torinese è “notizia non approvata” perché non fa il rumore dell’evento ma quello, più delicato, dell’impegno quotidiano. Paola Cereda, regista della compagnia, racconta l’importanza di non rassegnarsi.
 
Mercoledì 4 maggio, al Teatro Nuovo di Torino, è andato in scena lo spettacolo “D(i)ritti in Porta – Storie di Sport e Diritti umani”, ideato e recitato dalla compagnia teatrale assaiASAI. Si tratta di una compagnia integrata dove lavorano insieme circa 40 ragazzi italiani e stranieri, alcuni con disabilità e problematiche psichiatriche. 
 
luca e shan2
 

Leggi tutto...

VOCI: Straniero e migrante. Per Mounir, conta la curiosità

Mounir Bouasba, 21 anni, è nato in Italia da genitori marocchini. Oggi studia Comunicazione Interculturale, fa parte della compagnia teatrale assaiASAI e del collettivo musicale Barriera Republic. Mounir si interroga su questioni importanti, come la differenza tra straniero e migrante, la scelta religiosa e la costruzione identitaria. Qui il suo contributo per la rubrica VOCI. 
 
STRANIERO E MIGRANTE. Per me è proprio difficile capire queste due parole, ma penso che lo straniero e il migrante abbiano in comune uno stesso obiettivo: quello di capire, curiosare ma soprattutto garantire alla sua famiglia la sicurezza di un lavoro.
 
munir3
 

Leggi tutto...

VOCI: Soufiane, Parigi-Torino in bicicletta e l'Europa che amo

Soufiane, nato in Marocco e cresciuto tra la Francia e l'Italia, è partito con la sua bicicletta da Parigi ed è arrivato a Torino, dove ha trascorso gran parte della sua adolescenza. Il viaggio è stata un'occasione di crescita e pensiero. L'Europa che ha imparato ad amare non ha muri ma frontiere che si possono attraversare facilmente. 
 
Mi chiamo Soufiane, sono nato in Marocco dove ho vissuto fino all'età di 14 anni. All’epoca mio padre viveva già in Italia per motivi lavorativi ed economici. Sono venuto a Torino per il ricongiungimento familiare e, quando sono arrivato, non sapevo cosa aspettarmi. Avevo solo qualche idea basata sulle immagini che vedevo in TV.
 
soufian 2 bas
 

Leggi tutto...

VOCI: Yaman e i gelsomini bianchi di Damasco

"I gelsomini sono ancora bianchi ma il sangue li ha fatti piangere": Damasco com'era e come è diventata nella poesia di Yaman, ragazza siriana di 21 anni che ha lasciato gli amici e i sogni dell'adolescenza per affrontare un lungo viaggio che l'ha portata fino a Torino.
Yaman ci racconta la sua esperienza e ci offre un'immagine della città sconvolta dalla guerra, dove il vecchio ha abbandonato il suo narghilè, il cantastorie si è zittito e la ragazza sul balcone ha smesso di aspettare l'innamorato. Il sogno di Yaman è quello di ritornare presto a casa per costruire, insieme ai tanti amici, ciò che è stato distrutto e danneggiato. 
 
damasco bas
  

Leggi tutto...

Che cosa CI è successo: il video di giustizia riparativa

Guarda il nuovo video che racconta RICOMINCIAMO, progetto torinese di giustizia riparativa rivolto ai minorenni autori di reato e alle loro vittime, che offre...

Read more

A scuola l'integrazione inizia dalla matematica

La docente Daniela Favale prosegue il dialogo sulla matematica in grado di abbattere i muri, iniziato dal nostro volontario Stefano Sciuto. Qui il contributo di...

Read more

Ricominciamo: scarica la pubblicazione di giustizia riparativa

  Scarica la pubblicazione "RICOMINCIAMO: cambiare è possibile", che racconta il progetto di giustizia riparativa attraverso le ...

Read more

Noi siamo i luoghi del bello: la mostra fotografica diffusa

  La mostra fotografica che racconta I LUOGHI DEL BELLO, nata dopo un anno di lavoro sul campo, si diffonde per la città.   Dopo l'inaugur...

Read more

Muri Barriere Confini: scarica la pubblicazione

  Vuoi conoscere il lavoro di ASAI ma ti sei perso la presentazione del 24 ottobre? Non riesci a passare dalle nostre sedi per ritirare la tua copia oma...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

FBLogo Twitter logo 

ASAI newsletter