Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti.Per maggiori informazioni o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi. Cliccando su chiudi presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Giustizia Riparativa

 
Dopo una collaborazione precedente, nel 2012 è stato siglato un protocollo d'intesa tra ASAI, Polizia Municipale di Torino e Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d'Aosta, per attivare percorsi di giustizia riparativa con adolescenti minorenni autori di reato. Da questa prima esperienza, nel 2016 è nato il progetto "Ricominciamo", finanziato dalla Compagnia di San Paolo, che ha permesso di consolidare la collaborazione tra i soggetti del protocollo e di istituzionalizzare l'apporto del Centro di Mediazione Penale di Torino. Il soggetto capofila è la cooperativa Terremondo.
 
Un numero significativo di minorenni che ha compiuto gravi atti di bullismo all'interno della scuola (ma anche atti penalmente rilevanti di diversa entità) intraprende un percorso educativo e di volontariato finalizzato a lavorare sulla responsabilizzazione. Essendo basato sulla giustizia riparativa, il programma include una mediazione, che culmina con un incontro volontario tra l'autore di reato e la vittima diretta, alla presenza di mediatori, familiari e adulti di riferimento.
Tramite questo progetto, ASAI e Terremondo inseriscono ogni anno 60 adolescenti autori di reato in percorsi di giustizia riparativa.
 
Per saperne di più sulla giustizia riparativa e sul progetto, scarica l'articolo di Fabrizio Maniscalco, operatore ASAI, pubblicato nel 2015 sul terzo numero della rivista "Lenti a Contatto":
 
COS'È la GIUSTIZIA RIPARATIVA?
Secondo le Nazioni Unite, la giustizia riparativa è un paradigma che coinvolge la vittima, il reo e la comunità nella ricerca di soluzioni agli effetti del conflitto generato dal fatto delittuoso, allo scopo di promuovere la riparazione del danno, la riconciliazione tra le parti e il rafforzamento del senso di sicurezza collettivo.
Durante l’incontro (o Restorative Justice Conference) si vuole comprendere chi è stato danneggiato e quali sono gli effetti concreti ed emozionali di tale situazione, attraverso una gestione collettiva e comunitaria delle conseguenze dell’atto lesivo.
 
Tra gli obiettivi:
- riconoscimento della vittima
- riparazione dell'offesa nella sua dimensione globale
- auto-responsabilizzazione dell'autore
- coinvolgimento e rafforzamento della comunità
 
ASAI e Terremondo credono nel grande potere trasformativo di questo paradigma di giustizia e di questa metodologia, e in generale delle Pratiche Riparative o Restorative Practices. È in crescita la connessione con altre esperienze di giustizia riparativa all'estero e in Italia.
 
giustizia riparativa Infogr 460x200
 
 
Nell'ambito del progetto "Ricominciamo", nell'ottobre 2016 è stato organizzato un ciclo di formazioni dal titolo "La giustizia dell'ago e del filo". La Prof.ssa Claudia Mazzucato ha affrontato il tema della giustizia riparativa dentro la comunità, dai principi alla pratica, con un approfondimento sulla metodologia e sugli ambiti di applicazione a livello nazionale e internazionale. Guido Bertagna, gesuita e mediatore, ha presentato il percorso raccontato ne "Il libro dell'incontro" (ed. Il Saggiatore, 2015), strumento prezioso di approfondimento che mette in luce, a partire dall'esperienza concreta, approcci e sensibilità necessari in un percorso di giustizia riparativa.
 
formazione ASAI mazzucato bas
 
 

Le elementari a Saint Jacques!

Che cosa sono stati i campi delle elementari Asai in questa estate 2017? Potete immaginarlo se pensate all'energia sprigionata condividendo un'esperienza di gr...

Read more

I numeri dell'Estate Ragazzi a San Salvario

  20: gli anni in cui abbiamo intrecciato e consolidato il lavoro di rete tra educatori Asai, maestre e professori della scuola primaria e secondaria de...

Read more

Oltre il riflesso di uno specchio. Adolescenti a Viù!

Descrivere il soggiorno in montagna per gli adolescenti dei centri ASAI di San Salvario e Barriera di Milano a chi non ha avuto la fortuna di potervi partecipar...

Read more

In viaggio nel Mediterraneo per parlare di impresa e sociale

Massimiliano Manai, operatore dello Sportello Lavoro ASAI, ha partecipato al "Social Enterprise Boat Camp 2017" a bordo di un traghetto che da Civitavecchia lo ...

Read more

Estate frizzante a Porta Palazzo

Per il decimo anno ASAI organizza l'Estate Ragazzi a Porta Palazzo insieme al Sermig, grazie a un'alleanza concreta e preziosa che si concretizza all'interno de...

Read more

Estate al Valentino!

Pronti per un'altra super ESTATE AL VALENTINO? Dal 14 giugno al 25 luglio laboratori creativi e artistici, animazione, circo sociale con gli amici di UCI, torn...

Read more

"Noi siamo i luoghi del bello"

Sabato 17 giugno un gruppo di cittadini di Aurora ha ripulito il giardino Madre Teresa di Calcutta e il Giardino delle Farfalle di Lungo Dora Firenze per c...

Read more

Per noi ASAI è... E per te?

Eccolo! Un materiale multimediale che racconta ASAI e le sue principali attività, tramite le voci di alcuni dei suoi protagonisti. C'è un ...

Read more

 

FBLogo Twitter logo 

ASAI newsletter